Altre sanzioni grazie alle fototrappole per chi continua ad abbandonare rifiuti

3751

Oggi il primo cittadino Anna Zaccheo ha pubblicato una foto su facebook ritraente una persona descritta come colta nell’atto di gettare dei rifiuti nella zona antistante l’ufficio postale: “In diverse zone della città sono presenti fototrappole che ci stanno segnalando abbandoni vietati, come quelli nella foto pubblicata“. Sembra che i punti adibiti alle isole ecologiche itineranti, siano state scambiate per ulteriori discariche a cielo aperto (tra queste anche il parcheggio della stazione).

Tra le segnalazioni pervenute grazie ai sistemi di sorveglianza, ricordiamo quella che ha colto in fragranza due operatori Cogeir ad abbandonare rifiuti in campagna. Il post si conclude con la volontà di continuare a sorvegliare proseguendo “con i sopralluoghi e le segnalazioni, multando chi non rispetta i divieti“.