La corale della parrocchia Spirito Santo porterà il nome di Santa Scorese

306

Giovedì 1° novembre, in occasione della solennità di tutti i santi, nella chiesa dello Spirito Santo verrà celebrata la santa messa di intitolazione della corale parrocchiale: il nome scelto, in sintonia con don Vito Didonna, è quello di Santa Scorese, giovanissima donna palese strappata alla vita a soli 23 anni. In una giornata di marzo del 1991 un ragazzo la pugnala a morte stroncando così non solo la vita di Santa, ma anche suo intenso cammino verso la fede in Dio. All’interno della comunità religiosa è tutt’ora venerata come serva di Dio, vergine e martire dalla chiesa cattolica. Il martirio in difesa della virtù cristiana e della sua castità hanno dato luogo all’apertura del suo processo di beatificazione.

«Sento proprio di essere amata fino in fondo e di un amore specialissimo. D’altronde sento anche la responsabilità che abbiamo noi di evangelizzare il mondo e farlo prima di tutto con la nostra vita, e essendo pronti a darla per gli altri.» – Santa Scorese. 
Questa sue parole sante ci hanno spinto a mantenerne vivo e fulgido il ricordo, nell’immediato con tale intitolazione e, in eterno, con la gioia del cantoQueste le parole della corale parrochiale.

La messa, che avrà inizio alle ore 18.30, sarà seguita da un concerto meditativo alle ore 20.00.