Palo: in arrivo 282mila euro per la realizzazione di velostazioni

1861

Palo del Colle è ancora una volta vincitrice di un finanziamento: questa volta parliamo di velostazioni, ovvero di strutture adibite al parcheggio attrezzato per biciclette. Il progetto finanziato al nostro comune, rientra nella macro area della mobilità sostenibile: queste strutture saranno costruite nei pressi delle stazioni ferroviarie e fermate di autobus, proprio per incentivare spostamenti sempre più ecologici.

Attraverso la determina numero 31, è stata pubblicata la graduatoria definitiva dei comuni ammessi per essere finanziati dalla Regione Puglia: il progetto presentato da Palo del Colle si è posizionato ottavo. Il finanziamento in questione prevede la realizzazione di velostazioni all’interno o in prossimità delle stazioni ferroviarie. Saranno quindi in arrivo ben 282.639 € per “favorire ed incentivare la mobilità sostenibile creando opportunità per rendere più semplice e funzionale il trasporto intermodale“: commenta così il primo cittadino Anna Zaccheo che, all’interno della stessa dichiarazione, risponde alle critiche di chi “strumentalmente si chiede cosa stia facendo questa Amministrazione Comunale, rispondiamo di stare tranquillo: stiamo lavorando, come sempre, per Palo del Colle per renderla migliore rispetto a come l’abbiamo ricevuta in eredità“.

La partecipazione all’avviso pubblico venne formalmente suggerita nel dicembre 2017 dall’associazione Palo 5 Stelle, attraverso una richiesta protocollata al primo cittadino Anna Zaccheo e l’ex assessore all’urbanistica Vito Antonio Savino. “Apprendiamo con soddisfazione l’ammissione del progetto di realizzazione“, dichiara l’associazione “che va a completare il progetto di mobilità urbana insieme alla realizzazione della pista ciclabile“.