Scrittura e danza: tutti in una serata per esprimere quante più emozioni possibili

227

Dopo la serata inaugurale, la Fondazione san Vincenzo de’ Paoli è pronto a spalancare le proprie porte alle emozioni in tutte le sue forme. Appuntamento dunque venerdì 7 giugno alle 17:30 con la presentazione del libro “DanzArmonia, una metodologia di counseling nei blocchi emotivi e corporei” di Cinzia Ponticelli. Durante il primo incontro si è parlato di arte come espressione del proprio messaggio: il secondo venerdì letterario sarà invece dedicato al benessere.

Insieme all’autrice del libro ci sarà la dottoressa Immacolata Barile, ex assessore all’istruzione, che ha sempre lavorato e collaborato in progetti sull’educazione dell’intelligenza emotiva (sia con adulti che con bambini).

Corpi in movimento, distensione emotiva e libertà di espressione: chi meglio di una ballerina e insegnante di danza può conoscere queste sensazioni? Sarà dunque ospite  Gabriella Pellegrino della scuola di ballo “Giselle”. Una serata tutta rosa, che vedrà anche la partecipazione della professoressa Anna Maria Mastromatteo che diffonde il suo messaggio di espressione dell’emotività attraverso corsi di scrittura creativa nelle sue classi di scuola. Punta di diamante della serata sarà la partecipazione del talento artistico pugliese di Lucia della Guardia che fa della danza il suo linguaggio espressivo, come diretto collegamento tra mente e corpo.

Sarà presente anche il cavaliere Sante Brindisi, istruttore di difesa personale, addestratore corpi speciali e motivatore con la partecipazione dell’associazione sportiva Dynamyk.