Tremila metri di corsa: la Dynamyk non molla il podio

181

Sabato a Brindisi è andata in scena la “3000 del Brento”.

Una corsa lunga, per l’appunto, tre chilometri; preludio di una più impegnativa, prevista per luglio (lunga cinque chilometri) si tratta della terza prova del circuito “Sulle vie del Brento 2019”. La manifestazione sportiva, organizzata dal comitato provinciale Fidal di Brindisi è stata presa d’assalto dai corridori della società sportiva Dynamyk che hanno portato a casa solamente posizionamenti da podio: oro per Nicola Bellomo e argento per Daniele Miccoli (nelle rispettive categorie di riferimento).

La nuova stagione del campionato regionale di atletica leggera inizia con il piede giusto, registrando una grande partecipazione dei nostri runners, durante la prima prova del Corripuglia. La ventiduesima “Diomediade”  è stata dedicata alla memoria di Peppuccio Matarrese. Il circuito cittadino di Canosa è stato terreno fertile per la società sportiva palese che ha visto conquistare, ancora una volta, il podio di categoria: ecco arrivare l’argento per Giuseppe Mele e Francesco Servido. Matteo Triggiani e Riccardo Spione portano a casa un quarto posizionamento. Ottime prestazioni da parte di Domenico Gisonda, Fabio Sabato, e Antonio Vacca.