Venerdì letterario all’insegna dell’ironia con “Avanti c’è un post”

790

Dopo la pausa pasquale torna l’atteso venerdì letterario organizzato dalla fondazione San Vincenzo de Paoli. L’incontro precedente, dedicato alla figura della donna e alle sue fitte relazioni interpersonali, ha registrato una buona affluenza ed un ottimo seguito nei presenti.

Il terzo incontro sarà interamente dedicato al tema dell’ironia: il filo conduttore che si è voluto mantenere fin dall’inizio, è il viaggio nell’esistenza quotidiana. Sotto la patina sottile dell’abitudine si nascondono emozioni intense e interrogativi importanti. Con il venerdì letterario in programma per stasera alle 18.00, sempre presso la fondazione San Vincenzo de Paoli, si vorrà sviluppare la capacità di prendersi in giro per affrontare i piccoli e grandi problemi del quotidiano.

Per affrontare questa tematica appartenente leggera ci sarà l’autore del libro “Avanti c’è un post” di Marco de Candia, in arte Mark Mc Candy. Durante la serata dialogheranno il giornalista e autore Antonio Gelormini, la dottoressa psicologa psicoterapeuta Floriana della Guardia. Ad arricchire la serata ci saranno le performance della compagnia teatrale Impronte con Cesare Sblano, Antonio Alberga e Erika Troccoli. A conclusione del venerdì letterario, come ormai da prassi consolidata, verrà allestito un buffet a tema. Ironicamente ispirato alla serata, verranno serviti taralli e vino rosso ed altri prodotti tipici del territorio salati.