DirittiInTour: a Bari il viaggio itinerante sui diritti di cittadinanza di bambini e ragazzi pugliesi

292

DirittiInTour è una campagna di informazione sulla cultura dei diritti dei minori: il progetto, realizzato dalla Coop. Soc. Progetto ‘Città con il Garante dei diritti del Minore della Regione Puglia’, interesserà tutte le province pugliesi con una serie di attività. Il fine ultimo è dare ai più piccoli, ma anche a genitori, insegnanti ed educatori, la possibilità di riflettere sui diritti di bambini e ragazzi. La presentazione avverrà il 26 aprile alle 10 a Bari presso la sede dell’ufficio del garante dei diritti del minore.

Un viaggio itinerante sui diritti di cittadinanza di bambini e bambine e ragazzi e ragazze in tutta la Puglia. DirittiInTour è anche una campagna di informazione e animazione sulla cultura dei diritti, svolta con approcci e strumenti adeguati a una nuova identità infantile sempre in cambiamento, un insieme di laboratori tematici sui diritti di cittadinanza in cui dare a bambine e bambini e ragazze e ragazzi l’opportunità di esprimere pensieri, voci e azioni riguardo i loro spazi di vita quotidiana.

Le date delle attività di presentazione del progetto sono:
– Bari, 26 aprile – Dopo la conferenza stampa il garante dei diritti del minore si trasferisce con il pulmino presso la scuola E. Duse di Bari per incontrare bambini e genitori e per delle letture animate (quartiere San Girolamo)
– Foggia, 29 aprile – Parcocittà – Parco S. Felice
– Lecce, 5 maggio – Piazza S. Oronzo
– Mesagne (Br),  13 maggio – Villa Comunale
– Andria (Bat),  20 maggio – Villa Comunale
– Taranto, 27 maggio – Giardini Virgilio

La seconda fase, che avrà inizio tra settembre e l’ottobre 2018, vedrà il “ludobus” di DirittiInTour arrivare in ognuna delle città in cui ha presentato l’evento. Durante le tre giornate in programma verranno organizzati laboratori, mini forum e sopralluoghi a servizi e spazi urbani dedicati all’infanzia e all’adolescenza.