I runners palesi gialloneri volano a Berlino!

223

Un weekend dal sapore internazionale per la società sportiva palese Dynamyk. Domenica si parte con il piede giusto, con la mezza maratona di Berlino dove Luigi Saccente e Giacomo Carbonara portano a casa una grandiosa prestazione sportiva. Il circuito cittadino ha attraversato i monumenti simbolo della città, come la Porta di Brandeburgo e la Colonna della Vittoria.

Grande successo per la prima edizione della “Casarun”, la gara podistica organizzata dalla Saracenatletica. Su quasi un migliaio di podisti partecipanti il nostro runner Francesco Caliandro conquista l’oro della manifestazione con un tempo di 32minuti e 4 secondi.

Il meteo ha condizionato la venticinquesima edizione della maratona di Roma, svoltasi senza interruzioni sotto la pioggia battente. Si contano quasi 10 mila partecipanti: il runner Stefano Todisco, tesserato con la società sportiva palese, chiude la gara capitolina con una grande prestazione.

A Matera si è tenuta la seconda tappa della CorriBasilicata, un circuito lungo con ben diecimila metri (da correre su pista). Durante questa vera e propria prova di resistenza, Daniele Miccoli dimostra di essere nettamente sulla strada del rientro, realizzando una buona prestazione agonistica.

Podio preso d’assalto durante la terza tappa del campionato Corripuglia: poker di vittorie (nelle rispettive categorie) con Francesco Servidio, Gennaro Bonvino Gennaro, Antonio Redi e Arcangelo Pazienza.
Ad un soffio dal podio con il quarto posizionamento di Giuseppe Mele e Vincenzo Trentadue; Matteo Triggiani chiude con un quinto posizionamento nella sua categoria di riferimento. La ventiduesima edizione della Spaccanoci ha visto le ottime prestazioni di Domenico Gisonda, Antonio Vacca, Riccardo Spione, Francesco Tursellino, Sebastiano De Nicolò, Vincenzo Petrelli e Grazia Cutrone.

Oltre il proprio record personale, puntando sempre a migliorare se stessi: ecco arrivare i 10 minuti e 7 secondi di Nicola Bellomo su 3 chilometri, in stadio a Lecce.