Raccolta alimentare a Rigenera. “Chi può doni. Chi non può prenda”.

695

Le richieste d’aiuto non si arrestano, anzi aumentano ogni giorno sempre di più. Chi aveva un lavoro sta dando fondo ai propri risparmi rendendo difficoltosa anche una semplice spesa per la propria famiglia. Ma c’è un’altra faccia della medaglia: il cuore solidale di Palo del Colle che da giorni si sta dimostrando capace di gesti gratuiti e pieni di altruismo.

In quest’ottica i volontari del Gruppo Interforze OdV, Caritas S. Maria La Porta, Caritas San Sebastiano, Fondazione San Vincenzo De’ Paoli e confraternita San Vincenzo De Paoli, organizzano una raccolta alimentare straordinaria. Il motto è: “Chi ne ha la possibilità doni, chi ne ha la necessità, venga a ritirare!”.

La raccolta alimentare avverrà presso il laboratorio urbano urbano Rigenera di viale della Resistenza, sabato 4 aprile, dalle 9,30 alle 12 e dalle 16 alle 19.

La prossima settimana invece ci sarà una distribuzione alimentare. Saranno convocati, in ordine alfabetico chi ha necessità di ritirare tali beni di prima necessità. Questo elenco congiunto sarà presentato da ogni associazione di volontariato che ha raccolto le richieste dei cittadini bisognosi. Per tutti sarà necessario osservare le disposizioni e le distanze previste dal decreto del presidente del consiglio in vigore.

>> In questo particolare periodo di bombardamento mediatico, di fake news, aggiornamenti sconfortanti, atti di sciacallaggio e pessimismo, abbiamo deciso di creare una sezione dedicata solo alle notizie “positive”, che riempiono il cuore, che raccontano di un mondo compassionevole e altruista. Seguici per altre storie da Palo del Colle e dal mondo! Hai una bella storia da raccontare? Scrivici sulla pagina facebook “Palodelcolle.net” o invia una mail a f.scaramuzzi@palodelcolle.net <<