Giovane pallavolista palese conquista il bronzo nazionale

588

Una bella notizia per Palo del Colle e le sue giovani leve sportive che conquistano posti di rilievo nazionale.

 Il giovane pallavolista palese Alessandro Bux, classe 2006, ha conquistato insieme alla sua squadra Under 15 Maschile “Materdomini” di Castellana Grotte in serie D, il terzo posto a livello nazionale.

La Materdominivolley in questo girone D sale sul terzo gradino del podio alle Finali nazionali U15M e i complimenti vanno a questo nostro giovane concittadino, con il ruolo di centrale, che con grinta e dall’alto dei suoi circa 2 metri di altezza, continua ad esprimere attraverso lo sport della pallavolo, passione e bravura.

Il 3-1 con Grosseto nella partita disputata mercoledì 8 luglio al palazzetto dello sport di Alassio (SV) contro i “Diavoli Rosa” di Brugherio ha determinato la medaglia di bronzo ai piccoli giocatori gialloblu al termine di un cammino costellato di fatiche e successi schiaccianti, concludendo una finale nazionale di altissimo livello. Questa è stata l’unica sconfitta portata a casa dalla Materdomini under15.

Il Mister della MaterdominiVolley Antonello D’Alessandro racconta di questa esperienza: <<E’ stata una stagione difficile ma la vera vittoria per noi è stata vedere sui volti dei nostri ragazzi il sorriso di chi sa di aver dato tutto dentro e fuori dal campo e la conferma di questo è stata la coesione che si è creata tra i nostri ragazzi. Hanno giocato una grande finale nazionale, con l’unico rammarico di non aver potuto mettere in campo tutte le nostre energie in semifinale dopo la gara di ieri mattina conclusa al tie break con Padova che ha assorbito tanto ai nostri ragazzi. Ma quello che dobbiamo raccontare è il cammino di questo splendido gruppo, che abbiamo visto entrare in palestra ad inizio stagione da giovani atleti, per poi vederli combattere in questi giorni di finali con le migliori squadre d’Italia. Sicuramente il terzo posto è un buon risultato>>.

Alessandro Bux ha conosciuto nel nostro paese lo sport della Pallavolo ed ha iniziato la sua carriera nelle file della Palo Sporting Club, che gli ha dato basi e passione che oggi, nella Materdomini Volley hanno dato frutti sicuramente buoni e apprezzabili, fatti di gioie e fatiche, ma soprattutto carichi di volontà e determinazione.

Alessandro racconta della sua esperienza nazionale: <<Per vivere a pieno questo sport bisogna fare dei sacrifici di tempo e di stile di vita; L’alimentazione deve essere curata e non si accettano compromessi. Fisicamente e mentalmente devi ben prepararti per le finali, durissime e bellissime insieme. Non mancano però le amicizie con i compagni di squadra e il divertimento è assicurato sia nelle vittore che nelle sconfitte. Non ci si sente mai soli>>.

A lui il nostro augurio di una lunga e duratura carriera sportiva.

Questi i risultati delle partite disputate in Liguria durante la sessione nazionale U15M, disputate dalla Materdomini Girone D

Matervolley – Parella Torino 3-2 (25-21, 24-26, 22-25, 25-20, 15-13)
Matervolley – Aduna Padova 3-2 (27-25, 19-25, 17-25, 25-14, 15-3)

Semifinale 1 / 4 posto
Diavoli Rosa – Matervolley 3-0 (25-16, 25-18, 25-21)

Final 3 / 4 posto
Matervolley – Invicta Volley Grosseto 3-1 (25-13, 20-25, 25-16, 25-18)