Il 6 settembre il Teatro Ariston risuonerà del rock made in Puglia di Matteo Palermo

549

Dal 6 all’ 11 settembre il celebre Teatro Ariston ospiterà il Sanremo Rock Festival, giunto alla trentaquattresima edizione come ‘costola’ del più famoso Festival della Canzone italiana. Quest’anno su quel palcoscenico, il più ambito da musicisti e cantanti emergenti, salirà il pugliese Matteo Palermo. Accompagnato dalla sua band al completo, il cantautore e chitarrista di Palo del Colle si esibirà nella prima giornata del festival, lunedì 6 settembre. Il palco dell’Ariston, a partire dalle ore 16:00, accoglierà le note rock di “Queen of the Hill”, il singolo scritto da Matteo Palermo e dedicato alla sua città.

matteo-palermo

“La partecipazione al Sanremo Rock Festival è nata così, un po’ per gioco un po’ per provare a farsi sentire dagli operatori di settore”, racconta Matteo, “sono molto sereno e affronto questa esperienza con gioia, umiltà, semplicità e soprattutto con tanto divertimento ed entusiasmo. Non vedo l’ora di salire sul palco dell’Ariston, suonare e cantare “Queen of the hill” il mio inedito che ho dedicato a Palo del Colle, la mia città di origine. È sempre stato il mio brano preferito e sento che continuerà a portarmi bene come ha fatto finora. Un’altra bella esperienza di vita che solo la musica poteva donarmi”

Un’avventura iniziata un anno fa per l’artista pugliese con l’invio della candidatura per la partecipazione alle selezioni regionali del Sanremo Rock Festival. Fu proprio il videoclip di “Queen of the hill” a garantirgli l’accesso diretto alle semifinali regionali che lo scorso 23 luglio hanno visto Matteo Palermo e la sua band esibirsi nella suggestiva cornice del Parco don Tonino Bello di Alezio tra i finalisti regionali di Sanremo Rock Festival edizione 2021 in Puglia.

matteo-palermo-band-ad-alezio

In quell’occasione l’artista pugliese ha convinto una giuria, composta tra gli altri da autorevoli e qualificate figure come Jean Michel Byron, storico cantante dei TOTO, che lo hanno mandato in finale nazionale. Traguardo che il chitarrista di Palo del Colle raggiungerà insieme a Francesco Valentino (sequenze e cori), Stefano Ninni (batteria), Mimmo Capobianco (synth), e Vincenzo Bari (chitarra acustica), Domenico Colangelo (basso) il prossimo lunedì. Sarà questa la formazione al completo della band che rappresenterà il rock made in Puglia sul palco dell’Ariston di Sanremo il 6 settembre. Il giorno successivo, martedì 7, li stessi artisti si esibiranno inoltre presso il Mameli Club di Sanremo tra inediti jam session. Saranno oltre quaranta le band, provenienti, da tutta Italia tra la sezione rock e sezione trend del Festival. Si esibiranno all’interno del celebre teatro sanremese attendendo la proclamazione dei nomi che sabato 11 settembre giungeranno alla super finalissima.

sanremo-rock

Matteo Palermo tra il 2007 e il 2012 è stato membro della band rock Z.E.D. Nel 2009, gli Z.E.D si aggiudicano il premio nazionale della musica Mimmo Bucci, con il brano “Emozioni” scritto da Matteo Palermo. Nel 2010 Matteo Palermo apre un concerto del grande Eric Martin, cantante della band americana MR Big. A luglio è ospite presso il LECCE ART FESTIVAL, in diretta su RAI UNO, con il brano “Attimi”. Nel 2011 apre il concerto di Uli John Roth, storico chitarrista degli SCORPIONS. Nello stesso anno il brano “80’s speed” scritto da Matteo Palermo, viene selezionato come sigla per una trasmissione motociclistica sul digitale terrestre. Nel 2012, sempre con la band Z.E.D, apre il concertone di capodanno a Bari di Elio e le storie tese. Abbandonato il progetto Z.E.D, si occupa di scrittura, arrangiamento e composizione. Il 22 settembre 2017 ha pubblicato il suo primo singolo da solista Land Star distribuito su tutti gli stores digitali mondiali. Il 20 agosto 2019 ha pubblicato il primo EP “A coffee with Nietzsche”.