Marcia: Massimo Stano batte il record italiano dei 20 km in Cina

525

Nella notte tra sabato e domenica, il campione olimpico italiano Massimo Stano ha firmato una prestazione straordinaria a Taicang, in Cina, migliorando il record italiano dei 20 km di marcia che deteneva dal 2019. Con un tempo incredibile di 1h17:26, Stano ha superato il suo vecchio record di 19 secondi, segnando una performance eccezionale che ha lasciato il pubblico senza fiato.

Non solo Stano ha migliorato il suo record personale, ma è anche arrivato secondo al traguardo insieme al cinese Zhang Jun, entrambi con lo stesso tempo di 1h17:26. È stata una competizione avvincente, con Zhang che è riuscito a superare Stano per una questione di centesimi, dopo un breve break dell’atleta italiano intorno al quattordicesimo chilometro. Il terzo classificato è stato il brasiliano Caio Bonfim, con un tempo di 1h17:44.

Questa performance straordinaria di Stano a Taicang è un segnale importante per l’atletica italiana, che sta vivendo un inverno da sogno con ben 24 record italiani battuti. Con i prossimi eventi stagionali in vista, come gli Europei di Roma e le Olimpiadi di Parigi, Stano si conferma come uno dei nomi da tenere d’occhio nel mondo della marcia.

Stano ha dimostrato una grande determinazione e forza mentale durante la gara, con i primi dieci chilometri completati in 39:22 e i successivi in 38:04, prima di essere incoraggiato dal calore e dall’entusiasmo del pubblico cinese lungo il percorso. Taicang è diventata una località fortunata per Stano, che nel 2018 ha conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali a squadre di marcia.

img_5799