Palo: spacciava fuori casa, arrestato dai Carabinieri

2425

Secondo quanto comunicato dalla sala stampa dei Carabinieri, durante un servizio perlustrativo notturno, le forze dell’ordine in servizio hanno notato un giovane (già conosciuto alle Forze), sostare dinanzi la sua abitazioni con comportamenti sospetti. Pertanto è stato predisposto un adeguato servizio di osservazioni, che ha consentito ai militari operanti di constatare diversi scambi, che il giovane effettuava con altri ragazzi che frequentemente si portavano fuori dalla sua abitazione.

Dopo aver acclarato tale via vai di persone, i militari sono intervenuti bloccando il giovane unitamente all’ultimo acquirente, proprio nel momento in cui stava cedendo un dose di hashish. Dopo aver perquisito entrambi, l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Bari, in quanto aveva appena acquistato una dose di droga del peso di 1,3 gr, mentre il giovane spacciatore è stato trovato in possesso di 7 stecchette di hashish del peso di gr. 5,6, una bustina in cellophane trasparente contenente marijuana del peso gr. 3,7, un telefono cellulare e la somma di banconote di vario taglio pari a 815,00 euro (ritenuta il provento dell’attività di spaccio). Tutto è stato opportunamente sequestrato. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Bari.