Rifiuti: altre sanzioni grazie alle fototrappole – FOTO

5004

 

 

Le foto, debitamente oscurate per rispettare la tutela della privacy, sono state pubblicate oggi sul sito del comune di Palo del Colle.

 

Nessuna giustificazione: le grandi mancanze nella gestione dei rifiuti (quali l’assenza del centro comunale di raccolta, le inefficienze dell’isola ecologica itinerante e le mancate consegne di moltissime pattumelle) non potranno mai essere lo scudo con il quale ripararsi davanti a questo scempio.

Dietro questa barbarie si nasconde l’illegalità, l’egoismo e il disprezzo verso il mondo che ci circonda. Sono queste le vere piaghe da combattere, tenendo sempre a mente che la natura non è a servizio dell’uomo, che la natura non conosce le pigrizie e l’ignoranza e che purtroppo si ribella nel peggiore dei modi.