Stradynamyka: i vincitori della quarta edizione della corsa cittadina di Palo del Colle

904

Una coloratissima folla ha invaso pacificamente Palo del Colle, domenica 9 settembre. Numeri da record per la quarta edizione della Stradynamyka, che ha contato la presenza di 920 tesserati Fidal e 250 non.

La vincitrice della Stradynamyka (sezione femminile) è Francesca Riti dell’associazione sportiva Montedoro, di Noci. Il primo scalino del podio maschile è stato conquistato da Pasquale Selvarolo, appartenente all’associazione sportiva “Barile flower” di Terlizzi.

Sono davvero soddisfatto della buona riuscita di tutta la manifestazione“, commenta Vincenzo Trentadue, direttore tecnico della gara “Ho visto una Palo del Colle bellissima. L’arrivo su corso garibaldi mi ha ricordato quando da piccolo ammiravo mio zio Giovanni Zaccheo: quell’arrivo è lo stesso arrivo nella sua Strapalo“.

Presenti il presidente Fidal regionale Giacomo Leone e l’associazione sportiva di Monte Sant’Angelo, gemellata con Palo del Colle: loro sono stati la cornice perfetta di un evento sportivo speciale, dedicato per la seconda volta alla memoria di Nino Danisi e Vito Prezioso.