Palo del Colle tra via Traiana, Appia e Francigena… e ulivi millenari

1054

Palo del Colle e la sua viabilità storica: è in programma “un viaggio nel tempo” che ripercorrerà le vie di collegamento con la via Traiana e la via Appia. In occasione dell’adesione del Lions club di Palo del Colle al patto di amicizia “Parco via Traiana, Appia e Francigena del Sud”, il club organizza una visita guidata (venerdì 10 maggio) presso l’ulivo più alto in Puglia, l’ulivo di Marescia.

Un ulivo millenario considerato l’ulivo più alto della nostra regione grazie alla sua altezza di circa venti metri“, commenta il presidente del club Pino Minerva “con rami nodosi ed una circonferenza del tronco di oltre sei metri. La viabilità che interessa le vie in questione dovrebbe lambire le campagne vicine all’albero, pertanto ho pensato di portare coloro che volessero vedere questo monumento naturale in visita nelle campagne“.

L’incontro ufficiale sarà dunque preceduto dalla visita all’albero di san Pietro in Marescia. L’appuntamento è fissato alle ore 18.00 con raduno nello spiazzale antistante l’Oleificio cooperativo ‘Il Paladino’ (in via Madonna della Stella). Successivamente il meeting avrà inizio alle ore 19.00 presso la chiesa del Purgatorio. Il professor Pierfrancesco Rescio (storico e studioso del nostro territorio) dialogherà con i presenti sul tema “Palo del Colle nel complesso della viabilità antica in puglia”.

Un patto d’amicizia con un grande potenziale – Il progetto è in fase di approvazione ministeriale e, nel caso si riuscisse ad ottenere questo riconoscimento, sarà possibile ricevere dei finanziamenti per la valorizzazione del nostro territorio, creando anche degli itinerari turistici ad hoc.

Potrebbe interessarti anche:

Torna a vivere la prima opera d’arte sotto gli archi di Palo: “Gesù in croce con la Madonna e san Giovanni”