Rodrigo, il cane denutrito che ha commosso il web, oggi è stato sequestrato. Denunciato il padrone.

595

Sono passati solo due giorni dalla pubblicazione del nostro articolo su Rodrigo, un cane visibilmente deperito ripreso dal cellulare di un vicino di casa: durante i pochi secondi di video si può vedere come il cane sia circondato dai suoi stessi escrementi. A questo si aggiungono le testimonianze del vicinato che lamentano l’incuria causata dal proprietario del cane che, a detta del vicinato, da tempo non provvedeva a dargli da mangiare e da bere.

Dopo il nostro articolo i vigili e la Asl sono intervenuti per sottrarre il cane al proprietario, che è stato denunciato. Rodrigo, dopo essere stato microchippato, sarà trasportato presso il canile di Terlizzi per procedere con i controlli sanitari del caso. Al momento del sequestro era presente la compagna del proprietario che ha dichiarato: “per me era come un figlio! Il mio compagno ha avuto un periodo difficile, stressato, sempre al lavoro, dalla mattina alla sera”.

La storia di Rodrigo finisce dunque in un canile e nella speranza di una eventuale adozione (nel caso in cui il padrone, multato, non dimostri di poter riportare il cane a casa e assicurargli una sistemazione idonea).