Palo del Colle ha la più forte squadra pugliese di master cross, parola dell’inarrestabile Dynamyk

1671

Nessuna distinzione né di sesso né di età: l’associazione sportiva palese porta ancora una volta in alto il nome di Palo del Colle, vincendo per il terzo anno consecutivo il titolo ragionale di “Master cross”. Una vittoria resa possibile grazie a tutti partecipanti.

Palo del Colle è la più forte squadra pugliese, e l’ha dimostrato ieri sul percorso campestre di Calimera.

Una sfilza di medaglie d’oro per la Dynamyk: Angelo Pazienza, Gennaro Bonvino, Antonio Redi ed Andrea Da Toma, il più longevo di tutti i tesserati dell’associazione sportiva (con i suoi 80 anni di età).

Ottimi risultati per gli altri componenti della squadra: medaglia di bronzo per Domenico Masciale; quarto posto per Nicola Colonna, Giuseppe Mele, Vincenzo Trentadue e per la nuova tesserata Marilena Brudaglio; quinto posto per Donato Calamita e Sergio Palumbo; sorprendente sesto posto per Luigi Saccente; notevole settimo posto per Matteo Triggiani in ripresa dopo un infortunio; in nona posizione Sebastiano De Niccolò e Spione Riccardo; undicesimi Vito Procino e Francesco Tursellino; torna dopo otto anni di stop Vincenzo Somma e guadagna un meritato tredicesimo posto; venticinquesimo Fabio Sabato e ventinovesimo Davide Potenza.

Un 2018 iniziato con il piede giusto, ma non c’è tempo per fermarsi. Il prossimo appuntamento per gli atleti della Dynamyk sarà per sabato 3 marzo, con campionato italiano di cross a Lucca.